I sondaggi del PYC sul referendum costituzionale del 4 dicembre

I sondaggi del PYC sul referendum costituzionale del 4 dicembre

Si è concluso il sondaggio sulla riforma Costituzionale promosso dallo “sportello Info-Giovani” del progetto “La Nuova Villa Trabia”.
Per questo primo esperimento, abbiamo deciso di capire cosa pensano i soci del PYC circa la tanto dibattuta riforma costituzionale.
I risultati emersi dalla nostra indagine rispecchiano il clima di incertezza che sta accompagnando questo avvicinamento all’appuntamento elettorale.
Tra i nostri soci emerge che il 45,9% dichiarano di aver letto qualcosa in merito alla riforma manifestando una conoscenza di medio livello dei contenuti della riforma.
Solo il 17,4% dichiara di non essersi interessato all’argomento, mentre il 36,7% ha affermato di conoscere in maniera approfondita il testo oggetto di voto.
Dato incoraggiante emerge dalla percentuale di soci che dichiarano la propria intenzione di recarsi alle urne in occasione del referendum del 4 Dicembre: 82,6% dei nostri soci.
Ultimo dato che abbiamo raccolto è quello relativo alle intenzioni di voto: come nel resto del paese il partito più numeroso è quello degli indecisi, infatti il 44,2% si dichiara indeciso circa la scelta elettorale; il 34,6% degli intervistati ha dichiarato che voterà NO mentre 21,2% voterà SI.
Il tema di incertezza vige dunque anche tra i soci del PYC.
Auguriamo a tutti un voto consapevole.

grafico4

grafico3

grafico2

grafico1

Leave a Comment

Your email address will not be published.

*